Quando il Content Marketing (fatto bene) incontra il Growth Hacking (fatto bene) il risultato è una storia d'amore eterna.

Content Marketing ❤️ Growth Hacking: consigli utili per una storia d’amore

Quando il Content Marketing (fatto bene) incontra il Growth Hacking (fatto bene) il risultato è una storia d’amore eterna.

I contenuti digitali sono il fulcro di qualsiasi strategia di marketing. Dalla SEO, al social media marketing, passando per l’email marketing, ogni attività necessita di contenuti di alta qualità da condividere con la propria audience. Ma come possono le piccole imprese o le startup, spesso con risorse economiche limitate, sfruttare efficacemente il content marketing? La risposta è il match perfetto con il growth hacking. Se sei interessato a sapere come combinare il content marketing con il growth hacking per raggiungere obiettivi significativi, prosegui la lettura di questo articolo!

Cos’è il Growth Hacking?

Il growth hacking è una strategia di marketing focalizzata sulla crescita rapida e sostenibile di un’azienda. A differenza del marketing tradizionale, il growth hacking si caratterizza per un approccio sia creativo, che scientifico: ogni azione viene testata, misurata e continuamente ottimizzata.

L’Integrazione di Content Marketing e Growth Hacking

1. Crea contenuti virali

Uno degli obiettivi principali del growth hacking è creare contenuti che possano diventare virali. James Currier ha identificato otto motivazioni che spingono le persone a condividere contenuti: status, proiezione dell’identità, utilità, sicurezza, ordine, novità, conferma e voyeurismo. Sperimentando con questi elementi, è possibile creare contenuti che non solo attirano l’attenzione, ma vengono anche ampiamente condivisi, aumentando la visibilità del tuo brand.

2. Inserisci elementi di gamification

La gamification, ovvero l’uso di elementi tipici dei giochi in contesti non ludici, può essere un potente strumento di growth hacking. Integrando sistemi di punteggio e ricompense nella tua strategia di content marketing, puoi incentivare gli utenti a interagire e condividere i tuoi contenuti. Questo non solo aumenta il coinvolgimento, ma può anche ampliare significativamente la tua base di utenti.

3. Crea una membership con contenuti a pagamento

Offrire contenuti esclusivi a pagamento è un’altra strategia efficace. Alcune piattaforme, per esempio, permettono di monetizzare direttamente i contenuti, creando una fonte di entrate ricorrenti. Questo approccio non solo genera reddito, ma rafforza anche il legame con la tua community, fornendo loro un valore aggiunto che li tiene legati al tuo brand.

4. Aumenta la deliverability delle tue newsletter

Le newsletter sono uno degli strumenti più efficaci per il content marketing, ma spesso finiscono nelle caselle di spam degli utenti. Per migliorare la deliverability delle tue email, utilizza piattaforme di email marketing affidabili, chiedi agli iscritti di aggiungere il tuo indirizzo alla loro rubrica, e rendi le tue email riconoscibili attraverso sistemi di autenticazione. Ottimizzare l’oggetto e il testo in anteprima, e inviare email da un indirizzo personale piuttosto che aziendale, può aumentare notevolmente il tasso di apertura e conversione.

5. Testa nuovi formati di contenuto

Il growth hacking si basa sulla sperimentazione continua. Testare diversi formati di contenuto, come podcast, video, illustrazioni e contenuti generati dagli utenti (anche conosciuti come UGC), può aiutarti a scoprire quali tipi di contenuti risuonano di più con il tuo pubblico. Adattando la tua strategia in base ai risultati, puoi ottimizzare i tuoi sforzi di content marketing per massimizzare l’engagement e le conversioni.

6. Ottimizza le CTA

Le Call To Action (o CTA) sono fondamentali per convertire i visitatori in clienti. Prova diverse varianti di copy e design per le tue CTA attraverso test A/B. Un buon copy per una CTA dovrebbe assecondare un sentimento, suggerire un passo successivo, affrontare un’obiezione ed essere specifico. Un esempio? “Prova gratis il tool per 7 giorni” è più efficace di un più generico “Scopri di più“.

7. Crea un Podcast

I podcast sono in costante crescita e rappresentano un ottimo modo per raggiungere un pubblico di nicchia. Con oltre 11,9 milioni di ascoltatori mensili in Italia nel 2023, i podcast possono supportare la tua strategia di content marketing, offrendo contenuti approfonditi e coinvolgenti che rafforzano la tua autorità nel settore.

8. Conferisci personalità ai moduli di Iscrizione della tua Newsletter

Per aumentare le iscrizioni alla tua newsletter, rendi i moduli di iscrizione più accattivanti, umanizzandoli. Assegna un nome e un volto alla tua newsletter, utilizza la riprova sociale mostrando il numero di iscritti e ammorbidi la CTA. Per esempio, “Unisciti a 10.000 lettori felici” è più convincente di “Iscriviti alla nostra newsletter“.

9. Crea un programma di referral

Un programma di referral può amplificare rapidamente il tuo reach. Incoraggia i tuoi follower e iscritti a condividere i tuoi contenuti offrendo incentivi. Per un nostro cliente, per esempio, abbiamo attuato un programma di affiliazione che permette agli utenti di guadagnare sulla vendita del medesimo prodotto da loro acquistato, semplicemente rilasciando un codice sconto personalizzato.

10. Crea contenuti per intrattenere

Oltre ai contenuti informativi, esplora soluzioni di contenuto più improntate all’intrattenimento. Un esempio è Barilla, che ha creato playlist su Spotify della durata esatta della cottura dei diversi formati di pasta. Questo tipo di contenuti non solo intrattiene, ma crea un legame emotivo con il brand.

Conclusione sull’integrazione tra content marketing e growth marketing

Integrando il content marketing con le strategie di growth hacking, le aziende possono raggiungere obiettivi considerevoli senza investire risorse ingenti. La chiave del successo sta nella sperimentazione, nella creatività e nella capacità di adattarsi rapidamente ai risultati ottenuti.

SEI ALLA RICERCA DI UN’AGENZIA MARKETING CHE SUPPORTI LA CRESCITA DEL TUO BRAND?

RICHIEDICI ORA LA TUA CONSULENZA CON PREVENTIVO GRATUITO DELLA TUA ATTIVITÀ.

Articoli
ALTRI
Altri Articoli
Leggi i nostri casi studio e verifica di persona i numeri generati dal nostro metodo di lavoro! 🚀