Canali di marketing

Le Facebook Ads non portano clienti (se usate senza ritegno!)

Facebook Ads funziona? 


Moriamo dalla voglia di trattare un argomento che potrebbe interessarti: il Facebook Ads Marketing e la sua incidenza sull’aumento di fatturato di un’azienda, potenzialmente della tua.
Durante una consulenza, un nuovo cliente ci ha detto: “La mia vecchia agenzia basava l’intero processo di acquisizione clienti sulle sponsorizzate di Facebook. E mi hanno portato pochissime conversioni. Tre in tutto l’anno”. Ah, che colpo al cuore. 
Premessa: le Facebook Ads, quando usate con metodo, consentono davvero di costruire funnel di successo per scalare le tue vendite. Ma siamo sicuri che possano essere l’unico e il primo canale su cui costruire l’intero processo di acquisizione? 

La risposta è no. Se è vero che la scelta di escludere le Facebook Ads dalla tua strategia per l’aumento del fatturato sarebbe discutibile, almeno quanto una pizza con l’ananas, è altrettanto vero che, per ottenere risultati tangibili, è opportuno inserirle in una precisa strategia per ottenere il massimo ritorno sull’investimento. Qui, al momento giusto e col target giusto, potranno fare la differenza. 

Facebook Ads e marketing efficace per le imprese: l'advertising su Facebook è davvero la chiave per la crescita aziendale? Sfatiamo il mito Zuckerberg!
Facebook Advertising

Ma perché bisogna saper collocare bene il Facebook advertising nella tua strategia? 


Vedila così, Facebook è il social che sussurrava agli utenti. Una vocina che risuona nel cervello delle persone, stuzzicando desideri reconditi e bisogni latenti. Il pubblico di Facebook intercetta i tuoi messaggi pubblicitari, ma nel momento in cui, con ampie probabilità, non stanno cercando il tuo prodotto o servizio. Potrebbe essere interessato, certamente, ma non è lì per cercarlo. E questo cosa implica? Che la probabilità di conversione diminuisce.

E allora dove lo trovo il pubblico caldo, pronto a convertire? Su Google! 
Google, al contrario di Facebook, risponde alla ricerca mirata dell’utente e lo porta esattamente dove vuole arrivare. Se l’utente sta cercando il tuo prodotto o servizio, Google glielo mostra, su un vassoio d’argento. 

Quindi qual è il momento più opportuno per le Facebook Ads? Quando un utente atterra sul tuo sito web, dopo aver eseguito la ricerca su Google, è sicuramente interessato, ma non è detto che converta subito. Ed ecco che entrano le Facebook Ads, che intercetta quell’ utente e lo convince all’acquisto con un’azione che chiamiamo remarketing. 

Vuoi saperne di più e smettere di sprecare budget per la promozione online del tuo business? 

Richiedi ora la tua consulenza con preventivo gratuito della tua attività

CONTENUTO GRATUITO

Un esempio pratico di come portiamo risultati in poche settimane (contiene idee di marketing che puoi usare subito)

HANAMI SRL

LAVORA CON NOI

Siamo un team giovane e in espansione.
Cresciamo insieme.