Black Friday: il periodo più intenso dell’anno si avvicina. Sei pronto ad affrontarlo al meglio? Scopri i nostri consigli.

Black Friday: come farsi notare e vendere di più

Scopri i nostri consigli.

Si avvicina uno dei periodi, se non proprio il periodo, più intensi dell’anno. Il Black Friday è una tradizione commerciale nata negli Stati Uniti che ha, ormai da tempo, coinvolto tutto il mondo in una corsa frenetica al lancio dell’offerta più allettante. Non c’è settore che ne rimanga escluso e non c’è brand o azienda che non possa sfruttare questa ricorrenza per accelerare le vendite. Ma come si fa a distinguersi nel mare magnum delle offerte? Come si convincono i clienti che siamo la scelta migliore? La verità è che la buona riuscita del tuo Black Friday dipende anche, e soprattutto, dall’intera strategia di marketing che hai deciso di attuare durante l’anno. In altre parole, dovresti considerare il periodo antecedente al Black Friday come un trampolino dal quale darti la spinta verso l’aumento del tuo fatturato. Vediamo insieme come migliorare la tua tecnica.

Il Black Friday conviene alle aziende?

Diamo poco spazio all’interpretazione e lasciamo che a parlare siano i dati: secondo una stima di Confesercenti, lo scorso anno, quasi 13 milioni di Italiani hanno deciso di approfittare delle promozioni della Black Week – che comprende il Black Friday e il Cyber Monday – e acquistare per un valore, in media, di 261€ a persona. 

Oltre 3 miliardi di euro, in totale, che evidenziano come i negozi fisici così come le attività online abbiano abbracciato l’iniziativa, investendo in tecniche promozionali multicanale: SMS, newsletter, social media e chi ne ha più ne metta. Quindi sì, il Black Friday conviene alle aziende, ma come ottenere il miglior risultato possibile?

Sconti Black Friday: cosa promuovere e quando?

Se hai deciso di aderire al Black Friday, ma non sai ancora quali articoli mettere in promozione, prenditi del tempo per rifletterci su. Non scegliere in modo randomico e non limitarti a selezionare gli articoli con un più alto margine di guadagno; piuttosto, pensa agli obiettivi di medio e lungo raggio che il Black Friday potrebbe aiutarti a perseguire. 

Desideri, per esempio, alleggerire il magazzino del tuo negozio? Hai, da poco, aperto il tuo e-commerce e vorresti incrementare le vendite online? Vuoi premiare i tuoi clienti per incentivare il processo di fidelizzazione?

Se hai individuato il tuo principale obiettivo, hai trovato – indirettamente – anche la risposta a quest’ultimo punto di domanda: quanto dovrà durare la mia promozione?

  • Se vuoi svuotare il magazzino, sfrutta l’intera Black Week e lascia che la scontistica agevoli e faciliti la scelta d’acquisto;
  • Se quello che vuoi è un picco di vendite online, concentrati su meno giorni e condisci la tua comunicazione di scarcity e urgency. Per esempio: “-40% su articoli selezionati, fino a esaurimento scorte. Affrettati! L’offerta scade tra 48 ore!”;
  • Se invece vuoi fidelizzare i clienti che già hanno acquistato, avvisali con SMS ed e-mail per invogliarli ad acquistare con promozioni esclusive.

Qualunque sia il tuo obiettivo, uno dei canali che proprio non puoi sottovalutare, anche e soprattutto durante il Black Friday, è l’email marketing. Il costo per attivare le newsletter è infatti limitato rispetto al ROI che riescono a generare.

Alcuni consigli per un Black Friday vincente

Dunque, lo avrai già capito, affinchè tu possa ottenere il miglior risultato possibile dal tuo Black Friday, la pianificazione anticipata della strategia è essenziale. Muoverti con mesi di anticipo ti consentirà di avere tutto pronto, dalla selezione dei prodotti da scontare, alla definizione dei prezzi, fino alla creazione dei materiali promozionali. E poi? Per aiutarti ad ottenere il miglior risultato possibile dal tuo Black Friday, abbiamo stilato questo semplice elenco di best practices. Vediamolo insieme!

  • Comunicazione chiara: assicurati che i tuoi clienti siano ben informati sulle promozioni. Comunica le offerte in modo chiaro e trasparente attraverso il tuo sito web, email marketing e sui social media. Usa immagini accattivanti e descrizioni dettagliate dei prodotti in offerta.
  • Offerte competitive: cerca di offrire sconti significativi o altri incentivi, come spedizione gratuita o regali aggiuntivi con l’acquisto.
  • E-commerce ottimizzato: assicurati che il tuo sito web sia in grado di gestire un aumento del traffico durante il Black Friday. Ottimizza la velocità di caricamento, la navigazione e la funzionalità del carrello per garantire un’esperienza senza intoppi ai clienti.
  • Mobile-friendly: sempre più persone fanno acquisti tramite dispositivi mobili; assicurati quindi che il tuo sito web sia ottimizzato per i dispositivi mobili e offra un’esperienza di acquisto user-friendly su ogni device.
  • Limita le scorte: limita la quantità dei prodotti in offerta per creare un senso di urgenza tra i clienti. Questo può incoraggiare gli acquisti impulsivi.
  • Servizio clienti: assicurati di avere un servizio clienti ben preparato per gestire domande e problematiche dei clienti durante il periodo delle promozioni.
  • Valutazione post-Black Friday: dopo il Black Friday, raccogli dati e feedback per valutare le prestazioni delle tue promozioni. Questo ti aiuterà a migliorare le tue strategie per gli anni futuri.
  • Adattati alle tendenze di acquisto: Plasma le tue promozioni sui trend. Per esempio, se la domanda è considerevole, prevedi l’inclusione di prodotti sostenibili.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile!

Se sei alla ricerca di un’agenzia di marketing che ti aiuti a costruire la tua presenza online, Hanami può aiutarti!

RICHIEDICI ORA LA TUA CONSULENZA CON PREVENTIVO GRATUITO DELLA TUA ATTIVITÀ

Articoli

ALTRI

Altri Articoli

Scarica il nostro caso studio.

Compila i campi qui sotto per riceverlo.